Arriva a Milano il Sophia Loren Restaurant

Condividi questo contenuto:

Dopo il successo riscosso dall’apertura a Firenze lo scorso aprile, Sophia Loren restaurant – original italian food, il primo della catena di ristoranti dedicato all’attrice italiana più premiata al mondo, apre una nuova location nella città di Milano. La partnership siglata tra la società Dream food, presieduta da Luciano Cimmino, imprenditore già alla guida del gruppo italiano Pianoforte holding, a cui fanno capo i brand Yamamay e Carpisa e Sophia Loren, prevede, oltre ad un accordo di licenza per una catena di locali con il suo brand, un vero e proprio piano di sviluppo. La location prescelta è piazza Cordusio, dove presenterà lo stesso format avviato del capoluogo toscano: il ristorante sarà infatti progettato dallo studio di architettura e ingegneria Redaelli e associati, in un ambiente elegante e confortevole offrirà un servizio di ristorazione, caffetteria, pasticceria e cocktail&wine bar. Nel team anche Francesco Martucci, premiato come miglior pizzaiolo al mondo per tre anni consecutivi (2019, 2020 e 2021), Gennarino Esposito, chef con due stelle Michelin, patron del ristorante Torre del Saracino a Vico Equense e la pasticceria da Carmine di Donna. Queste le parole di Luciano Cimmino: “Il progetto è in fase di ideazione dal 2014. Come seconda tappa abbiamo scelto Milano perché vogliamo offrire ai cittadini e al pubblico internazionale che gravita intorno a questa città, la possibilità di vivere un’esperienza coinvolgente, che abbini la tradizione culinaria italiana al fascino di un ambiente accogliente e ricercato; ispirato all’allure di un’icona del cinema internazionale”.

di Francesco Franza

Fonte Foto: beverfood.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *