Il Natale prende vita a Milano con l’accensione delle luminarie

Condividi questo contenuto:

Si inizia a respirare il clima natalizio nel capoluogo lombardo: la città si trasforma per il periodo più magico dell’anno, infatti ad aver acceso le decorazioni, ieri sera, sono 26 zone in centro e 32 strade in periferia. Anche i commercianti si preparano ad allestire di luci le vetrine per la festività la più luminosa. Ed alcuni milanesi impazienti non sono riusciti ad aspettare dicembre ed hanno già addobbato balconi, tetti e uffici. Si aspettano led luminosi in Corso Buenos Aires, Palestro, a Porta Venezia e poi in Via Dante, Via Piero della Francesca, Viale Monza, Corso Vittorio Emanuele, Corso di Porta Romana ad accendere insieme tutta Milano. Secondo il bando comunale, infatti, i brand che si aggiudicano l’illuminazione delle più centrali vie della città, si occuperanno anche dell’illuminazione di aree più periferiche. Si tratta di policentrismo illuminotecnico: si vuole far risplendere insieme tutta la città. Non mancano inoltre le polemiche: alcune vie non sono ancora riuscite ad aggiudicarsi uno sponsor, ad esempio Corso Buenos Aires e Corso Vercelli, che sono ancora senza brand. In centro, la grande novità riguarda la riaccensione di Corso Garibaldi, dopo tre anni senza luci. In generale, il bilancio è migliorato rispetto agli ultimi due anni, sia per quantità, che per estensione delle luci. Tra le nuove aree ci sono via Ripamonti e via Padova. Si discute se scegliere addobbi omogenei per rendere armoniche le luci delle strade, o se lasciare libertà di ispirazione, per scatenare la creatività dei milanesi e scovare la magia natalizia nel caos dei colori. I quartieri si radunano e promuovono referendum per scegliere gli addobbi per il Natale a Milano:
nel quartiere Bovisa, il comitato BovisAttiva scommette sui bandi comunali che elargiscono contributi fino a tremila euro a progetto. C’è grande ottimismo e fermento tra i commercianti, che si preparano ad una corsa ai regali pre-pandemica, con acquisti in presenza nei negozi: quest’anno la ripartenza passa per le luci natalizie.

di Francesco Franza

Fonte Foto: mitomorrow.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *