Opera d’arte Be Water di Cattelan e Ferrari alla Piscina Cozzi di Milano

Condividi questo contenuto:

E’ stata inaugurata a Milano, alla piscina Cozzi di viale Tunisia, l’installazione “Be Water” immaginata da Toiletpaper, il progetto editoriale di sole immagini firmato dell’artista Maurizio Cattelan e del fotografo Pierpaolo Ferrari, conosciuto in tutto il mondo per la sua estetica surreale e fuori dagli schemi. Il progetto, promosso dal Comune di Milano e Milanosport, è realizzato in collaborazione con Desigual. L’installazione rimarrà visibile in piscina dal 7 al 10 settembre 2021, su prenotazione. Il murale è grande 246 metri quadrati. Il disegno raffigura il volto e le mani di una donna che affiora dall’acqua del mare. Ma l’acqua è raffigurata come una coperta. Cattelan ha rivelato che, quando si trova a Milano, nuota proprio nella Cozzi e ha voluto rendere un omaggio ad un luogo per lui importante. Queste le parole del sindaco di Milano Giuseppe Sala “Questa operazione è una testimonianza di ciò che Milano sa già essere e che vuole essere ancora di più nel futuro: una città che sappia mescolare le sue tante anime per costruire un’identità fatta di attenzione alle persone con la capacità innovativa e di sperimentazione di nuovi linguaggi artistici e culturali”.

di Francesco Franza

Fonte Foto: dire.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *