Cominciano i saldi estivi nelle attività commerciali di Milano

Condividi questo contenuto:

Tra pochi giorni inizieranno i saldi estivi in Lombardia. Infatti nella regione partiranno da sabato 3 luglio. Per chi ha dei negozi di abbigliamento questa è una notizia positiva, soprattutto perché si spera che, dopo un anno e mezzo di restrizioni e chiusure, gli sconti si traducano in una crescita degli acquisti. L’ultimo giorno in cui si potrà acquistare prodotti a un prezzo ridotto sarà martedì 31 agosto. I titolari delle attività commerciali dovranno attenersi a degli obblighi specifici in termini di vendite promozionale, ma anche relativamente alle disposizioni anti-Covid che restano ancora vigenti. Durante i saldi l’obiettivo principale rimane la tutela del consumatore, bisognerà innanzitutto esporre sia il prezzo iniziale del prodotto che la percentuale dello sconto. Nessun obbligo invece relativamente all’indicazione del prezzo dopo l’applicazione dello sconto. Tutti i titolari devono fornire informazioni veritiere in merito ai ribassi: qualsiasi comunicazione non può essere presentata in modo ingannevole al consumatore. I prodotti in saldo non devono essere esposti insieme a quelli posti in vendita a un prezzo normale. Se l’oggetto acquistato presenta dei difetti, il consumatore può chiederne la sostituzione.
Restano in vigore inoltre le disposizioni anti-Covid. Le regole dovranno essere seguite sia dai negozianti che dai clienti, per evitare che si formino assembramenti sia dentro che fuori dai locali. Rimane obbligatorio mantenere la distanza interpersonale, tenere le mascherine all’interno del negozio e utilizzare i gel igienizzanti per le mani.

di Francesco Franza

Fonte Foto: centrometeoitaliano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *