Riparte con la decima edizione il Piano City Milano

Condividi questo contenuto:

Torna la decima edizione post covid del Piano City Milano dal 25 al 27 giugno, la manifestazione che in un fine settimana riempie la città di musica, grazie a una serie di concerti in luoghi anche inusuali. Saranno in programma 100 concerti pianistici in dieci quartieri, o meglio in dieci luoghi simbolo dei quartieri milanesi. Questi concerti saranno sia in presenza, che visibili anche in streaming. Ricciarda Belgiojoso, direzione artistica di Piano City Milano insieme a Titti Santini, sottolinea: “Negli anni il festival ha portato la musica ovunque, strade, cortili, case private e luoghi ameni”. Continua inoltre: “l’edizione di quest’anno assume un significato particolare, per riprendere a fare musica insieme in sicurezza. Per i nostri 10 anni vi invitiamo da mattina a sera in 10 luoghi a noi cari, all’aperto, per esserci in tutti i quartieri, con 100 concerti, ospiti d’eccezione italiani e stranieri, grandi nomi e giovani talenti e naturalmente ogni genere musicale”. Nei suoi primi dieci anni di vita , il festival realizzato dall’associazione Piano City in collaborazione con il Comune di Milano, a cura di Ponderosa Music&Art e Accapiù, ha coinvolto 3.500 artisti in oltre tremila concerti. Tuttavia lo scorso anno, causa pandemia, Piano City ha scelto lo streaming ma ha organizzato anche Piano Tandem e Piano Risciò che hanno attraversato la città per farsi ascoltare dalla gente affacciata alle finestre e ai balconi.

di Francesco Franza

Fonte Foto: milanoweekend.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *