Per Letizia Moratti la Lombardia si avvicina a grandi passi all’immunità di comunità

Condividi questo contenuto:

Nella giornata di venerdì 4 giugno, sia a Milano che in tutta la Regione continua ad accelerare la campagna vaccinale. Infatti sono state oltre 103mila le somministrazioni effettuate in Lombardia. Ci avviciniamo velocemente a toccare il 70% della popolazione vaccinata. Una percentuale che significherebbe il raggiungimento dell’immunità di comunità”, ha scritto la vice presidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti, sul suo profilo Facebook. Anche le prenotazioni di vaccino anticovid tra i giovani, secondo la vicepresidente della Regione sono 582mila i ragazzi tra i 12 e i 29 anni che hanno ottenuto un appuntamento per la prima dose nei prossimi giorni. Queste le sue parole: “In queste giornate di fine settimana voglio però anche ringraziare tutte le persone che si adoperano negli hub per la migliore riuscita della nostra campagna vaccinale”. Ricordiamo inoltre che nella giornata di lunedì 7 giugno, invece, scatteranno le vaccinazioni anti-covid nelle aziende. La prima azienda ad allestire un hub vaccinale sarà Unipol che ha destinato parte dei suoi uffici all’ombra della Madonnina per iniettare i sieri. In seguito, nella settimana che sta per arrivare, altre tre aziende lombarde avvieranno la fase vaccinale per i propri dipendenti: Pirelli, Mediaset ed Amazon. Queste le parole dell’assessore allo Sviluppo economico Guido Guidesi: “Si tratta di un’opportunità in più per i lavoratori lombardi che Regione Lombardia, grazie alla disponibilità delle associazioni di categoria e delle imprese, mette a disposizione. Un modo per accelerare ulteriormente la campagna vaccinale già a pieno regime con le prenotazioni e le somministrazioni di tutte le fasce di età previste presso gli appositi hub allestiti in Regione”.

di Francesco Franza

Fonte Foto: milanotoday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *