Notizie

Milano, la droga arriva a casa con spedizioni a domicilio

Condividi questo contenuto:

“Se ti serve il fumo, io te lo porto a casa”.

E’ ripreso con una telecamera nascosta lo spacciatore che parla a “Dritto e Rovescio” e spiega come funziona lo spaccio a Milano durante l’emergenza coronavirus.

“Ci sono dei miei amici che hanno una pizzeria tu ordini la pizza e insieme ti portano anche la droga”. 

Le telecamere del programma di Rete 4 hanno fatto un tour nella città deserta per capire come si è adeguato il mondo dello spaccio.

Se ai Navigli per trovare uno spacciatore bisogna addentrarsi nelle vie laterali, alla stazione Centrale tutto prosegue come di consueto: si continua a vendere droga alla luce del sole. Ma ovunque la costante è la stessa: gli spacciatori sono disposti a portartela fino a casa.

Fonte: Tgcom24.mediaset.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *