Milano diventa smart: la metropoli antispreco

Condividi questo contenuto:

Due pizze al costo di 3,99 euro. Un cestino pieno di brioches, pane e focaccia a 2,99 euro al posto di 9 euro. Ma anche una piccola spesa al supermercato al costo di 4,99 euro invece di 15 euro. Sono le ‘scatole magiche’ distribuite grazie alla app antispreco Too good to go, che consente di fare la spesa o risparmiare sulla pausa pranzo acquistando prodotti di prima qualità che restano invenduti. Un’iniziativa che diventa ancora più preziosa nei mesi della pandemia e che fa di Milano la prima città attiva per contrastare gli sprechi di cibo in Italia, con più di 1.200 esercizi commerciali che aderiscono al progetto e grazie ai quali sono state vendute tramite l’app 365mila magic box in città.

Fonte Articolo: La Repubblica milano

Fonte Foto: La repubblica milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *