Apre a Milano 3Bee un ‘negozio-alveare’ delle api

Condividi questo contenuto:

Grazie all’apertura del temporary shop di 3Bee, in via San Michele del Carso 18, zona San Vittore ed accessibile fino al 24 dicembre, sarà possibile entrare in un alveare e scoprire il sorprendente mondo delle api. All’interno del negozio sarà possibile seguire un percorso interattivo che porta alla scoperta del fantastico mondo delle api e della storia della startup 3Bee. Dai rischi e fattori che minacciano quotidianamente questi piccoli insetti impollinatori si passa alle soluzioni offerte dall’azienda e dai suoi sistemi di monitoraggio tecnologici dotati di sensori bio-mimetici. Negli stessi giorni, inoltre, sono in programma alcune sorprese che animeranno i luoghi chiave della città di Milano, tra cui la presentazione del libro ‘Scegli le api. Adotta un alveare 3Bee’, edito Mondadori.I tanti esagoni all’interno dello spazio omaggiano l’operosità delle api ricordando le celle da loro costruite. La culla presente in vetrina, invece, vuole rappresentare il prendersi cura di questi animali, la cui esistenza, purtroppo minacciata dall’inquinamento, è fondamentale per il pianeta. Il loro benessere è stato da sempre un elemento chiave per 3Bee, nata proprio con l’obiettivo di preservare le api dal pericolo di estinzione e migliorarne la qualità della vita, grazie all’unione di biodiversità e tecnologia. Dall’anno della sua fondazione, 3Bee ha dotato quasi 2 mila apicoltori di un sistema di analisi e monitoraggio dell’alveare, permettendo agli apicoltori di intervenire in modo rapido e mirato sulle api, preservandone la salute e limitando la moria. In particolare, sono i sensori bio-mimetici installati nell’alveare che permettono di programmare al meglio l’attività e ottimizzarne la gestione, mediante il monitoraggio di peso, temperatura interna ed esterna, umidità e intensità sonora. I dati vengono inviati sull’app 3Bee consultabile in qualsiasi momento. All’interno del Temporary si possono acquistare le Beebox di Adotta un alveare 3Bee, una guida alla scoperta di oltre 100 apicoltori tecnologici di 3Bee localizzati in tutte le regioni italiane che offrono la possibilità di adottare a distanza i loro alveari. Queste le parole di Niccolò Calandri, Ceo e co-founder di 3Bee: “3Bee è sempre stata una startup che sviluppa progetti digitali. Dopo due anni di pandemia abbiamo voluto fare l’opposto. Farci vedere e incontrare i nostri utenti, fisicamente. Il Temporary Store di Milano accompagna il consumatore alla scoperta del mondo delle api e della storia di 3Bee. Dall’anno della fondazione, nel 2017, abbiamo dotato oltre 2000 apicoltori della nostra tecnologia e ci siamo presi cura delle api ogni giorno.”

di Francesco Franza

Fonte Foto: milanotoday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *